Immigrati Lampedusa: Italia isolata dall'Unione Europea. La Spagna accoglierà i libici di Malta. Barroso oggi in Tunisia

Scritto da: -

No dell'Europa al permesso di soggiorno di un anno per i tunisini arrivati a Lampedusa. Intanto la Spagna accoglierà un centinaio di profughi libici giunti a Malta.

immigrati_lampedusa_g.jpg

Ieri 11 aprile si è tenuta in Lussemburgo l’assemblea dei Ministri degli Interni d’Europa per un confronto sulla questione degli immigrati, soprattutto tunisini, arrivati a migliaia nelle ultime settimane a Lampedusa e in parte a Malta.
Flusso che non sembra placarsi, e anzi, al quale si aggiungono i profughi dalla Libia (con le ultime tristi vicende di decine e decine di persone annegate durante la traversata).

La richiesta dell’Italia, attraverso il Ministro Maroni, è stata quella di un’azione solidale da parte dell’Europa, affinchè si distribuiscano gli immigrati nei vari Paesi dell’Unione.
Ma la risposta non è stata quella sperata.

Di fronte alla proposta italiana, comprendente il rilascio agli immigrati di un permesso di soggiorno di un anno, che consentirebbe loro di muoversi in area Schengen, Francia e Germania han già dichiarato che non ammetteranno queste persone nei loro territori, specificando che è la Tunisia che si deve occupare di riaccogliere i propri cittadini.

 Intanto, anche se con una linea meno dura, il Ministro dell’Interno spagnolo Alfredo Pérez Rubalcaba si è detto per il momento contrario ad attivare la direttiva del 2001 (utilizzata per i profughi del Cosovo) per i 20.000 immigrati arrivati in Italia affinchè possano permanere un anno nell’Unione Europea; ha dichiarato però la propria disponibilità ad accogliere un centinaio di profughi libici arrivati a Malta.

Dall’UE viene infatti sottolineata la differenza tra gli immigrati libici, fuggiti dalla guerra, da quelli tunisini, da considerarsi clandestini e non rifugiati politici, visto le motivazioni economiche che stanno alla base della loro immigrazione.

Barroso (Presidente della Commissione Europea) oggi è in Tunisia, per trovare una soluzione al continuo flusso di persone verso l’Europa, in particolare verso l’Italia e proprio le difficoltà italiane nell’affrontare la situazione saranno argomento centrale dell’incontro con i vertici tunisini.

(Foto)

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Spagna.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano